[Film~Ita] L’alba Del Pianeta Delle Scimmie 2011 Streaming Ita Alta Definizione CB01

L’alba del pianeta delle scimmie (2011) Streaming ita Alta Definizione, Film per tutti senza limiti

2011-08-03 NA HD

Streaming Film Ita

01:45:00

L’alba del pianeta delle scimmie

L’alba del pianeta delle scimmie Streaming ita Alta Definizione, Film per tutti senza limiti Will Rodman è uno scienziato che lavora in una grande società farmaceutica, la Gen-Sys, dove svolge ricerche sulla genetica per sviluppare un virus benigno in grado di ricostituire il tessuto cerebrale danneggiato. L’uomo vuole individuare una cura per l’Alzheimer, malattia da cui è affetto il padre Charles. La tenacia e la dedizione di Will gli hanno precluso qualunque relazione personale, ma il legame tra le sue ricerche e la malattia del padre avvicina i due, per quanto in circostanze difficili e dolorose. Poco prima che la Gen-Sys dia inizio alla sperimentazione umana di un nuovo farmaco promettente e potenzialmente molto redditizio, l’ALZ-112, le scimmie sulle quali Will sta effettuando i test mostrano all’improvviso un comportamento insolitamente aggressivo.

  • Release: 2011-08-03
  • Rating: 7.2
  • Production: Dune Entertainment III / Dune Entertainment / Chernin Entertainment / Ingenious Media / Big Screen Productions / Ingenious Film Partners / 20th Century Fox /
  • Genre: Thriller Azione Dramma Fantascienza

Condividi questo film ai tuoi amici

Guarda L’alba del pianeta delle scimmie film completo

Guarda L’alba del pianeta delle scimmie film completo online o scarica nei migliori video flash HD 1080p sul tuo desktop, laptop, notebook, scheda, iPhone, iPad, Mac Pro e altri

Cosa dice la gente L’alba del pianeta delle scimmie film

Elio Sbrocchi

“L’evoluzione diviene rivoluzione” recita la tagline americana del film. Aforisma perfetto per raccontare questo prequel-reboot espiantato direttamente dal lontano Pianeta delle scimmie datato 1968 per dimenticare l’esperimento dark-autoriale del remake di Tim Burton. Perché il film di Rupert Wyatt – regista britannico con alle spalle un solo, eccellente prison movie (The Escapist) – si racconta esattamente attraverso questi due movimenti. Una prima parte in cui si descrive l’Evoluzione della scimmia e si riscrive Frankenstein attraverso un moderno Prometeo alla ricerca di una cura per l’Alzheimer; e una seconda parte in cui la diversità e la sindrome del mostro vissute dalla Creatura-Scimpanzé creano i presupposti per un’insurrezione degna di Spartacus e una tensione a metà fra Gli uccelli di Hitchcock e i film di Shyamalan.È all’interno di questi due momenti narrativi che si modella anche il progetto di questo nuovo capitolo: una dialettica schiavo-padrone in cui il film gioca a far finta di essere “schiavo” della saga originale e dei cliché del cinema di genere per poi mostrarsi perfettamente padrone degli eventi e della messa in scena. Wyatt punta fin dall’inizio a una pura esaltazione dell’occhio, a un’accensione della pupilla simile a quella che colpisce i primati-cavie del film realizzata con tutti i mezzi a disposizione dell’estetica contemporanea: soggettive della scimmia, movimenti immersivi, performance capture d’avanguardia, contaminazioni fra generi diversi.Continui omaggi, rimandi e citazioni alla serie originale che tuttavia non costituiscono mai nostalgiche strizzatine d’occhio, quanto agganci per stupire e muoversi verso altre direzioni. Da questa ibridazione fra tragedia classica e romanzo gotico, fantascienza anni Settanta e horror da drive-in, il regista britannico dà vita a un dinamismo visivo che gli permette di muoversi in sintonia più con l’agilità di una scimmia ribelle che con quella di un giovane scienziato con troppi sogni. Tanto che è esattamente nel passaggio fra i due atti che si realizza la svolta del film: una “rivoluzione” del punto di vista che rovescia il posto dei buoni e dei cattivi rispetto alla saga originale. Grazie alle libertà di movimento e di antropomorfismo concesse dalla cultura digitale, L’alba abbandona presto i problemi scientifico-familiari del personaggio di James Franco per accentrarsi totalmente sull’insurrezione “animata” dal Cesare di Andy Serkis.Si capisce ben presto che è lui il vero protagonista del film. Quello con cui simpatizzare, quello con cui entrare in empatia, il vero divo che merita un’indimenticabile posa da duro rimanendo in piedi sul tetto di un filobus di fronte alla Baia di San Francisco.In questo rovesciamento, sia ben chiaro, non c’è da leggere un progetto politico, una militanza animalista o un messaggio tecnofobico. Non è un caso che i primati si fermino sempre un attimo prima di colpire gli umani e di far schizzare il sangue sulla macchina da presa. Perché quel che è in palio non è la critica sociale ma il mondo del blockbuster: l’idea stessa di poter raccontare le origini, i cominciamenti, i vari “begins” e le differenti albe delle varie saghe guardando indietro ma puntando al presente. Può sembrare poco, ma dietro ogni piccola rivoluzione del blockbuster da sabato sera c’è una grande evoluzione.

L’alba del pianeta delle scimmie Galleria di film

Direttore del film e dell’equipaggio dietro L’alba del pianeta delle scimmie

  • Rupert Wyatt
    Director
  • Rick Jaffa
    Screenplay
  • Amanda Silver
    Screenplay
  • Derrick Auyoung
    Animation Director
  • Jeremy Hollobon
    Animation Director
  • Peter Chernin
    Producer

Data di rilascio:
US 2011-08-03

Budget del film:
$93,000,000.00

Wiki Page:
https://it.wikipedia.org/wiki/L’alba del pianeta delle scimmie

L’alba del pianeta delle scimmie – Attori cinematografici e attrici

L'alba del pianeta delle scimmie

James Franco
Will Rodman
L'alba del pianeta delle scimmie

Andy Serkis
Caesar
L'alba del pianeta delle scimmie

Freida Pinto
Caroline Aranha
L'alba del pianeta delle scimmie

John Lithgow
Charles Rodman
L'alba del pianeta delle scimmie

Brian Cox
John Landon
L'alba del pianeta delle scimmie

Tom Felton
Dodge Landon

Gli utenti inoltre cercano e guardano film con queste domande: guarda L’alba del pianeta delle scimmie film completo gratis, L’alba del pianeta delle scimmie film streaming ita HD, scarica L’alba del pianeta delle scimmie film gratis, L’alba del pianeta delle scimmie streaming sub ita alta definizione, guarda L’alba del pianeta delle scimmie film senza limiti, L’alba del pianeta delle scimmie film per tutti

In una categoria simile

7.3

Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie

Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie

Una nazione in crescita di scimmie geneticamente modificate guidate da Cesare viene minacciata da un gruppo di umani sopravvissuti al virus devastante liberato un decennio prima. Raggiungono una fragile pace, che tuttavia dura ben poco, e così entrambi i fronti finiscono trascinati sull’orlo di una guerra che determinerà la specie dominante sulla Terra.

7.4

Mad Max: Fury Road

Mad Max: Fury Road

Il regista George Miller, ideatore del genere post-apocalittico e della leggendaria serie di Mad Max, dirige Mad Max: Fury Road, il ritorno del Guerriero della Strada, Max Rockatansky.Ossessionato dal suo turbolento passato, Mad Max crede che il modo migliore per sopravvivere sia muoversi da solo, ma si ritrova coinvolto con un gruppo in fuga attraverso la Terre Desolata su un blindato da combattimento, guidato dall’imperatrice Furiosa. Il gruppo è sfuggito alla tirannide di Immortan Joe, cui è stato sottratto qualcosa di insostituibile. Furibondo, l’uomo ha sguinzagliato tutti i suoi uomini sulle tracce dei ribelli e così ha inizio una guerra spietata.

7.5

L'esercito delle 12 scimmie

L’esercito delle 12 scimmie

L’esercito delle 12 scimmie è un piccolo gioiellino fantascientifico del 1995 che si focalizza sulla disperazione di un singolo uomo condannato,in un futuro ormai abitato da una razza umana rassegnata,ad essere il prescelto per poter trovare un rimedio alla loro situazione disastrosa. Nel 2035 gli esseri umani vivono nel sottosuolo,terrorizzati dall’ambiente esterno,portatore di un virus mortale che li ha decimati un pianeta terra dove i prigionieri sono diventati solo ed esclusivamente loro. Anche se solo in modo approssimativo,gli scienziati di quel terribile futuro hanno reso possibile il viaggio nel tempo unica possibilità per poter mettere le mani sul virus e crearne una cura (da notare che nonostante si ipotizzi il viaggio temporale,il film sottolinea che non si può cambiare nulla di ciò che è già avvenuto.paradossalmente si gioca ancora sul concetto che non esiste un libero arbitrio).

6.8

Io, robot

Io, robot

Il detective Del Spooner è chiamato a investigare sulla morte del dottor Miles Hogenmiller, un brillante scienziato della U.S. Robotics che stava lavorando a un nuovo tipo di robot, chiamato ‘Sonny’, dotato di un cervello simile a quello umano. Con l’aiuto della dottoressa Susan Calvin, psicologa esperta di intelligenze artificiali, deve cercare di svelare il mistero che si cela dietro quello che apparentemente sembra essere un omicidio commesso per mano di un robot…